NavigliToday

Navigli: salvato un capriolo adulto che stava annaspando e annegando

L'intervento dei vigili del fuoco che hanno messo in sicurezza l'animale

L'animale è stato poi liberato

Se l'è vista brutta, domenica mattina, un inconsueto ospite comparso nella città.

La polizia locale e i vigili del fuoco, infatti, intorno alle 8, hanno salvato un capriolo adulto che annaspava nel Naviglio.

Secondo quanto riportato dalle forze dell'ordine, una pattuglia dei vigili, transitando sul Naviglio grande, ha notato l'animale immerso fino al lungo collo nelle acque del canale all'altezza di Ripa di Porta Ticinese 68.

Con l'aiuto di una squadra di pompieri, gli agenti sono riusciti a farlo avvicinare a una riva e poi a imbragarlo traendolo in salvo, spossato ma in buone condizioni fisiche.

Si tratta, secondo quanto raccontato dai vigili del fuoco, di un esemplare di circa un metro e mezzo di altezza, che è stato consegnato ai volontari dell'Enpa che lo hanno portato in una struttura idonea. Poi è stato liberato. Probabilmente l'animale ha nuotato per molte decine di chilometri sin dal Parco del Ticino. Il salvataggio di animali caduti nei canali non è un vento frequente ma accade spesso nel corso dell'anno, soprattutto in primavera.    

Potrebbe interessarti

  • Tutte le proprietà benefiche del magnesio

  • Perchè è importante cambiare le lenzuola del letto

  • Pulizia della lavastoviglie: tutti i consigli utili

  • Come svegliarsi bene la mattina: 6 consigli pratici

I più letti della settimana

  • Follia sul bus a Milano, autista picchiato a sangue: la foto denuncia dell'occhio tumefatto

  • E' morto a Milano Enrico Nascimbeni, aveva 59 anni

  • Sciopero dei mezzi a Milano, giovedì stop a metro, tram e bus Atm: gli orari dell'agitazione

  • Meno di 300 euro per andare (e tornare) da Milano a New York: ecco il nuovo volo diretto

  • Ragazzo di ventidue anni sparito da oltre un mese: ritrovato a Milano, dormiva in strada

  • Milano, incendio sulla tangenziale Ovest: camion avvolto e distrutto dalle fiamme

Torna su
MilanoToday è in caricamento