NavigliToday

Ubriaco e nudo, ragazzo fa il bagno in Darsena a Milano: serie di tuffi al grido di "cocaina"

Il giovane, circa venti anni, era in compagnia di alcuni amici che lo incitavano a tuffarsi

Il ragazzo che si tuffa - Frame da video Ansa

Prima si è lanciato, più volte, dalla banchina. Poi, incoraggiato dagli amici, ha replicato il gesto da una barca ormeggiata nel “porticciolo turistico”. Il tutto, piccola ciliegina sulla torta, gridando “cocaina” più e più volte. 

Notte di follia in Darsena, trasformata - come racconta Salvatore Garzillo dell'Ansa - nel palcoscenico del personalissimo show di un ragazzo - un giovane ventenne -, che dall'una per circa un’ora ha fatto il bagno nudo, tuffandosi in acqua dalla banchina e da una piccola imbarcazione. 

Nudo e ubriaco, si tuffa in Darsena a Milano | Video

video foto bagno nudo darsena-2

Insieme al “tuffatore” c’erano alcuni amici, che hanno girato un video con un cellulare, lo hanno invitato più volte a tuffarsi ancora e hanno accolto con rumorosi "Olè" i suoi ingressi in acqua. Uno di loro, in più momenti, ha aiutato il ventenne a risalire dall’acqua e lo ha asciugato con alcuni tovaglioli. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Soltanto pochi giorni fa, sempre in Darsena, si erano ripetute le stesse e identiche scene. In quel caso i giovani, anche loro si erano fatti riprendere con un telefono, erano stati multati per 150 euro

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quando si azzerano i contagi a Milano e in Lombardia: le prime previsioni

  • Coronavirus, quando finisce quarantena? "Le misure saranno allungate oltre 3 aprile"

  • Coronavirus: contagi in calo in Lombardia, ma 458 morti in un giorno. A Milano 3.560 positivi

  • Coronavirus, morto barista milanese di 34 anni: lascia un bimbo di 1 anno

  • Violente risse nella notte: uomo trovato con avambraccio squarciato

  • Coronavirus, persone asmatiche e allergiche devono temere il contagio più di altre?

Torna su
MilanoToday è in caricamento