NavigliToday

Darsena: piattaforma per gli eventi durerà due anni. Coprifuoco a mezzanotte

Le nuove regole per la movida e gli eventi in Darsena: il consiglio comunale alla fine approva

La Darsena (foto Vit Antony)

Intesa tra maggioranza e centrodestra sulle regole per la Darsena: dopo quindici sedute, il nuovo regolamento è stato approvato dal consiglio comunale di Milano. Passa il "coprifuoco" ma sarà a mezzanotte e non alle undici e mezza come aveva inizialmente previsto la giunta: nessun evento musicale potrà durare oltre, e l'area sarà controllata (almeno nelle intenzioni) da numerose pattuglie di polizia locale, sia per fare rispettare questa regola sia per prevenire l'abusivismo commerciale e garantire la sicurezza.

I gestori dei locali pubblici hanno preso "bene" il limite orario e vedono il "bicchiere mezzo pieno", cioè la garanzia che ci saranno eventi che popoleranno sempre più il quartiere. 

L'altro punto "scottante", la piattaforma galleggiante per gli eventi, da posizionare a ridosso di viale Gorizia. La sperimentazione di questa struttura non durerà più tre anni ma due, per venire incontro alla lista Noi Milano (di maggioranza) e al centrodestra. La piattaforma sarà presumibilmente attiva a partire dalla primavera del 2018: il tempo per un bando di concessione e poi per attendere la bella stagione.

I ricavi delle concessioni saranno poi utilizzati per la manutenzione della Darsena, che solo per la raccolta dei rifiuti costa circa un milione di euro all'anno. 

Potrebbe interessarti

  • A Milano gli rubano la bici con cui sta viaggiando per il mondo, l'appello: "Aiutatemi"

  • Intolleranza al lattosio: come riconoscerla

  • Come avere i finanziamenti per riqualificare energeticamente la casa a Milano

I più letti della settimana

  • Appena arrivato a Malpensa inizia a tremare: muore 28enne 'mulo' del narcotraffico

  • Milano, due fratelli morti in una casa a Baggio: uno ucciso a coltellate, un altro impiccato

  • Morto il fumettista milanese AkaB, Gabriele Di Benedetto: aveva solo 43 anni

  • La notte folle di un uomo: fa sesso con una prostituta, poi ‘spara’, la rapina e si accoltella

  • Omicidio suicidio a Milano: ammazza il fratello a coltellate, poi si impicca al balcone di casa

  • Incidente a Zibido, si schianta alla rotatoria e l'auto si ribalta più volte: morto un 32enne

Torna su
MilanoToday è in caricamento