NavigliToday

Vandali buttano carrello in Darsena: recuperato dai sommozzatori

Per decoro e per sicurezza l'oggetto è stato rimosso dai sommozzatori della Polizia Locale

I sommozzatori dei vigili

Ignoti hanno lanciato un carrello della spesa in Darsena nelle scorse ore. Per decoro e per sicurezza l'oggetto è stato rimosso dai sommozzatori della Polizia Locale.

Ora si cercherà di capire, dalle telecamere di sorveglianza, chi si sia reso colpevole del vandalismo: per lui una pesante multa. "Se doveste assistere a gesti così scellerati, vi invito a denunciare immediatamente", è il commento dell'assessore comunale alla Sicurezza Carmela Rozza.

Non è la prima volta nell'ultimo periodo che la Darsena viene colpita da atti beceri del genere. Qualche settimana fa un ragazzo, completamente ubriaco, ha fatto il bagno per circa un’ora. Il giovane, insieme ad alcuni amici che hanno girato un video della sua “impresa”, ha urlato più volte “cocaina” e poi si è tuffato dalla banchina e da una barca che era ormeggiata nel “porticciolo” milanese. Soltanto pochi giorni fa, sempre in Darsena, si erano ripetute le stesse e identiche scene. In quel caso i giovani, anche loro si erano fatti riprendere con un telefono, erano stati multati per 150 euro. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, incidente in viale Fulvio Testi: uomo travolto e ucciso dal tram della linea 31

  • I politici romani prendono in giro l'albero di Milano: "Che schifo il vostro ferracchio"

  • "Puoi spostarti?": ragazza prende a schiaffi un uomo sull'autobus Atm, ma lui è sordomuto

  • Milano, uomo trovato morto sul marciapiedi: sul posto la scientifica

  • Milano, la figlia neonata di una detenuta non respira: agente della penitenziaria la salva così

  • Incidente in autostrada A4 tra Agrate e la Tangenziale Est: nove chilometri di coda

Torna su
MilanoToday è in caricamento