NavigliToday

Spaccata in un negozio di telefonia in corso Genova: rubati oltre duecento cellulari

A chiamare la polizia è stata una persona residente nell'edificio, svegliata da un 'boato'

Immagine di repertorio

Spaccata nella notte tra mercoledì e giovedì in corso Genova a Milano. Un gruppo di quattro malviventi ha infranto le vetrine di un negozio di telefonia, intorno alle 2.30. A chiamare la polizia è stata una persona residente nell'edificio, svegliata da un 'boato'.

I testimoni hanno riferito di aver visto quattro persone fuggire. Avevano il volto travisato. Stando a quanto ricostruito dalle forze dell'ordine, i banditi hanno asportato 200 smartphone e circa 2mila euro in contanti. Ancora non è chiaro come abbiamo infranto le vetrine. Sul caso indagano gli agenti delle volanti.

Potrebbe interessarti

  • A Milano gli rubano la bici con cui sta viaggiando per il mondo, l'appello: "Aiutatemi"

  • Intolleranza al lattosio: come riconoscerla

  • Come avere i finanziamenti per riqualificare energeticamente la casa a Milano

I più letti della settimana

  • Appena arrivato a Malpensa inizia a tremare: muore 28enne 'mulo' del narcotraffico

  • Milano, due fratelli morti in una casa a Baggio: uno ucciso a coltellate, un altro impiccato

  • Morto il fumettista milanese AkaB, Gabriele Di Benedetto: aveva solo 43 anni

  • La notte folle di un uomo: fa sesso con una prostituta, poi ‘spara’, la rapina e si accoltella

  • Omicidio suicidio a Milano: ammazza il fratello a coltellate, poi si impicca al balcone di casa

  • Incidente a Zibido, si schianta alla rotatoria e l'auto si ribalta più volte: morto un 32enne

Torna su
MilanoToday è in caricamento