NavigliToday

Abusivi in Papiniano: "Piuttosto che i rom parcheggiatori, preferiamo le strisce blu"

Controlli costanti e multe, ma gli abusivi "resistono". E bivaccano tutto il giorno nel parterre centrale. L'ira dei residenti

Un parcheggiatore abusivo al "lavoro" (Foto Comitato Santagostino, Fb)

Continuano a persistere i parcheggiatori abusivi in viale Papiniano (video: le immagini). E non solo: anche un gruppo di rom che stazionano "perennemente" sul viale, dormendo davanti ai portoni delle case e restando tutto il giorno nel parterre centrale, quello del mercato bisettimanale. Eppure la polizia locale controlla frequentemente viale Papiniano, non soltanto il martedì e il sabato (giorni di mercato) ma anche nel resto della settimana. 

Di fatto, una situazione che è mista di degrado e di illegalità. Sono cinque o sei in tutto, stando ai racconti degli abitanti che, d'altra parte, lottano anche per altre ragioni. Il mercato, per esempio, che produce sporcizia, odori nauseabondi, caos viabilità e parcheggi "creativi" (anche contromano, da parte di alcuni operatori del mercato). E la movida, che dalla Darsena "invade" anche il viale fino a piazza Sant'Agostino, e che non fa dormire di notte. 

Le multe per i parcheggiatori abusivi vengono elevate, così come viene sequestrato ciò che serve per il "mestiere": come le pettorine (false) che a volte costoro indossano per dare una parvenza di legalità a ciò che stanno facendo, o anche le monete racimolate. Ma da piazza Beccaria sono consapevoli che poi le multe non verranno pagate. Non che i controlli siano inutili, ovviamente, ma non sono nemmeno risolutivi.

Così i residenti suggeriscono che anche il parterre centrale di viale Papiniano sia trasformato in strisce blu, in modo da "scoraggiare" l'attività abusiva. Ma non tutti sono d'accordo: «Non è una bella idea: significa che chi viene a trovarci dovrà per forza pagare il parcheggio», sottolinea su Facebook una donna che abita in zona.

Ed è anche vero che, soprattutto di notte, ma non solo, la presenza delle strisce blu non limita l'attività illegale: chiunque può verificarlo nella zona della Stazione Centrale (piazza Lugi di Savoia, viale Andrea Doria), dove le strisce blu ci sono e i parcheggiatori abusivi anche.

Intanto l'Anci (Associazione nazionale Comuni italiani), proprio in questi mesi, ha chiesto che nel futuro decreto sulla sicurezza urbana sia previsto l'arresto per i parcheggiatori abusivi recidivi. Una misura forte, dovuta al fatto che, in alcune città, costoro sono anche spesso l'avamposto di controllo materiale del territorio per conto della criminalità organizzata. Non è sicuramente il caso di Milano e della zona di viale Papiniano, ma alcuni residenti sperano che questo provvedimento diventi realtà. 

Potrebbe interessarti

  • A Milano gli rubano la bici con cui sta viaggiando per il mondo, l'appello: "Aiutatemi"

  • Intolleranza al lattosio: come riconoscerla

  • Come avere i finanziamenti per riqualificare energeticamente la casa a Milano

I più letti della settimana

  • Appena arrivato a Malpensa inizia a tremare: muore 28enne 'mulo' del narcotraffico

  • Milano, due fratelli morti in una casa a Baggio: uno ucciso a coltellate, un altro impiccato

  • Morto il fumettista milanese AkaB, Gabriele Di Benedetto: aveva solo 43 anni

  • La notte folle di un uomo: fa sesso con una prostituta, poi ‘spara’, la rapina e si accoltella

  • Omicidio suicidio a Milano: ammazza il fratello a coltellate, poi si impicca al balcone di casa

  • Incidente a Zibido, si schianta alla rotatoria e l'auto si ribalta più volte: morto un 32enne

Torna su
MilanoToday è in caricamento