NavigliToday

Abusivi in Papiniano: "Piuttosto che i rom parcheggiatori, preferiamo le strisce blu"

Controlli costanti e multe, ma gli abusivi "resistono". E bivaccano tutto il giorno nel parterre centrale. L'ira dei residenti

Un parcheggiatore abusivo al "lavoro" (Foto Comitato Santagostino, Fb)

Continuano a persistere i parcheggiatori abusivi in viale Papiniano (video: le immagini). E non solo: anche un gruppo di rom che stazionano "perennemente" sul viale, dormendo davanti ai portoni delle case e restando tutto il giorno nel parterre centrale, quello del mercato bisettimanale. Eppure la polizia locale controlla frequentemente viale Papiniano, non soltanto il martedì e il sabato (giorni di mercato) ma anche nel resto della settimana. 

Di fatto, una situazione che è mista di degrado e di illegalità. Sono cinque o sei in tutto, stando ai racconti degli abitanti che, d'altra parte, lottano anche per altre ragioni. Il mercato, per esempio, che produce sporcizia, odori nauseabondi, caos viabilità e parcheggi "creativi" (anche contromano, da parte di alcuni operatori del mercato). E la movida, che dalla Darsena "invade" anche il viale fino a piazza Sant'Agostino, e che non fa dormire di notte. 

Le multe per i parcheggiatori abusivi vengono elevate, così come viene sequestrato ciò che serve per il "mestiere": come le pettorine (false) che a volte costoro indossano per dare una parvenza di legalità a ciò che stanno facendo, o anche le monete racimolate. Ma da piazza Beccaria sono consapevoli che poi le multe non verranno pagate. Non che i controlli siano inutili, ovviamente, ma non sono nemmeno risolutivi.

Così i residenti suggeriscono che anche il parterre centrale di viale Papiniano sia trasformato in strisce blu, in modo da "scoraggiare" l'attività abusiva. Ma non tutti sono d'accordo: «Non è una bella idea: significa che chi viene a trovarci dovrà per forza pagare il parcheggio», sottolinea su Facebook una donna che abita in zona.

Ed è anche vero che, soprattutto di notte, ma non solo, la presenza delle strisce blu non limita l'attività illegale: chiunque può verificarlo nella zona della Stazione Centrale (piazza Lugi di Savoia, viale Andrea Doria), dove le strisce blu ci sono e i parcheggiatori abusivi anche.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Intanto l'Anci (Associazione nazionale Comuni italiani), proprio in questi mesi, ha chiesto che nel futuro decreto sulla sicurezza urbana sia previsto l'arresto per i parcheggiatori abusivi recidivi. Una misura forte, dovuta al fatto che, in alcune città, costoro sono anche spesso l'avamposto di controllo materiale del territorio per conto della criminalità organizzata. Non è sicuramente il caso di Milano e della zona di viale Papiniano, ma alcuni residenti sperano che questo provvedimento diventi realtà. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • È morto John Peter Sloan, l'insegnante d'inglese più simpatico e famoso d'Italia

  • Coronavirus, il bollettino: 441 nuovi casi in Lombardia, ma terapie intensive sotto i 200

  • Spostamenti fuori regione dal 3 giugno: la Lombardia rischia di rimanere chiusa altre 2 settimane

  • Coronavirus, bollettino: altri 285 casi. "Nessun decesso segnalato" in Lombardia in un giorno

  • Coronavirus, distanziamento al ristorante: in Lombardia regole diverse ed è polemica

  • Bollettino coronavirus Lombardia e Milano: solo 8 contagi a Milano, 620 positivi in meno in Lombardia

Torna su
MilanoToday è in caricamento