NavigliToday

Incidente in via Coni Zugna a Milano: tram deragliato, attimi di paura e traffico in tilt

È successo nella mattinata di lunedì 10 febbraio, sul posto la polizia locale e i tecnici Atm

Il tram deragliato (foto Simona Carrera per Mt)

Un tram della linea 2 è deragliato tra via Coni Zugna e via Cristoforo Colombo a Milano nella mattinata di lunedì 10 febbraio. Tutto è accaduto poco prima delle 9.15, come riportato da Atm, fortunatamente l'incidente non ha causato nessun ferito.

L'esatta dinamica del sinistro è al vaglio della polizia locale di Milano, sul posto per i rilievi, ma secondo quanto trapelato pare che non ci siano altri veicoli coinvolti. I tecnici di Atm sono al lavoro per rimuovere la vettura dai binari. La circolazione di quattro linee tranviarie è stata modificata. 

Il mezzo deragliato è un "Jumbotram", un tram della serie 4900 costruito tra il 1976 e il 1978. È lungo oltre 29 metri ed è in grado di ospitare 60 persone sedute e 210 in piedi.

Tram deragliato a Milano, le linee deviate

  • La linea 2 termina le corse in corso Colombo/Coni Zugna. Bus tra Colombo/Coni Zugna e Negrelli.
  • La linea 9 termina le corse a Porta Lodovica. Bus tra Porta Lodovica e Porta Genova.
  • La linea 10 termina le corse in viale Coni Zugna/Colombo. Bus tra viale Coni Zugna/Colombo e piazza 24 Maggio.
  • La linea 74 in direzione Cantore termina le corse a Porta Genova.

Incidente in via Torino: schianto tra un tram e un suv

Sempre nella mattinata di lunedì un suv e un tram si sono schiantati in via Torino a Milano all'altezza di Piazza San Giorgio. L'incidente è avvenuto due minuti prima delle 8, come riportato dall'azienda regionale di emergenza urgenza. Due feriti lievi: una mamma di 43 anni e suo figlio di 10, accompagnati per accertamenti alla clinica De Marchi. A causa dell'incidente il traffico è andato letteralmente in tilt.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Milano usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, primi casi di coronavirus accertati in Lombardia: 38enne ricoverato a Codogno

  • Coronavirus, i casi sono 14: gravissimo un 38enne, in isolamento la moglie e un amico

  • Mafia, a Milano il prefetto chiude L’Antica pizzeria da Michele, storico locale napoletano

  • Coronavirus, i contagi in Lombardia salgono a 14: "Dobbiamo contenere il virus in quell'area"

  • Smog alle stelle a Milano, scatta il blocco del traffico: le auto che non potranno circolare

  • Grave incidente in autostrada A4, auto ribaltata: giovane 27enne rianimato sul posto

Torna su
MilanoToday è in caricamento