NavigliToday

Cane rischia di affogare nel Naviglio: salvato dai pompieri

Il recupero nel pomeriggio di martedì

Foto Vigili del Fuoco

Un cane molto simile a un lupo nelle sue sembianze è stato recuperato dal Naviglio Grande, a Milano, nel pomeriggio di martedì 23 aprile. Letteralmente stremato, ma ancora vivo.

L'operazione è stata compiuta dai vigili del fuoco di Milano, non lontano da San Cristoforo, dopo una segnalazione di alcuni passanti che avevano visto l'animale in acqua in evidente difficoltà.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le squadre dei pompieri del soccorso acquatico hanno recuperato l'animale e lo hanno portato in strada dove è stato accudito e preso in custodia. Per fortuna non dovrebbe correre pericoli. Ora si cercherà di capire da dove proveniva e come sia finito nelle acque del Naviglio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Offerte di lavoro, Esselunga cerca dipendenti e assume: ecco come candidarsi

  • Autostrade, confermato lo sciopero domenica 9 e lunedì 10 agosto: le cose da sapere

  • Milano, paga 15 euro ed esce dall'Esselunga con 583 euro di spesa: "Sono sudcoreana"

  • Milano, violenta rissa in strada: il video choc dei residenti che seguono tutto dalle finestre

  • Bollettino coronavirus Milano: trovate altre 16 persone infette, risalgono i ricoveri

  • Disavventura per una famiglia di Milano, trova la casa delle ferie devastata e occupata

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento