NavigliToday

Darsena: verranno distribuite copie gratuite del diario di Anna Frank

Lettura pubblica e distribuzione del libro

Darsena

“Ci sono mille buoni motivi per leggere e rileggere il Diario di Anna Frank: perché è un’opera di grande valore letterario, perché è una eccezionale testimonianza storica, perché è un’occasione per mantenere viva la memoria delle tragedie del passato e testimoniare l’importanza dei valori su cui si fonda una società democratica e di diritto. Ma c’è una ragione particolare - sottolinea Anna Scavuzzo - che rende il Diario uno dei libri della mia formazione: il fatto che sia stato scritto da una ragazza di quattordici anni, capace, pur in così giovane età, di scrivere alcune delle pagine più lucide ed intense sulla Shoah e di dare una lezione di umanità a chi, ancora oggi, non ne ha compreso il significato profondo”.

Anche la vicesindaco e assessore all’Educazione del Comune di Milano parteciperà mercoledì 1 novembre alla lettura pubblica del Diario – con distribuzione gratuita di copie del libro – organizzata in Darsena dalle ore 16 alle ore 18 dal Municipio 6 a seguito del grave gesto di alcuni ultras calcistici che, pochi giorni fa, hanno offeso la figura di Anna Frank.

“Per rendere omaggio alla sua memoria e alle milioni di vittime della follia nazifascista, abbiamo scelto di invitare cittadini, studenti, rappresentanti politici, istituzionali, associazioni ed enti ad alternarsi al microfono, leggendo una pagina del suo Diario - spiega il Presidente del Municipio 6, Santo Minniti -. Le derive nazifasciste e antisemite sono un problema che riguarda tutti e ogni attacco alla memoria è un attacco alle istituzioni democratiche, che richiede una risposta istituzionale: sulla resistenza al nazifascismo, sancita dalla nostra Costituzione, non siamo disponibili ad arretrare. Il Municipio 6 farà la propria parte, chiamando a raccolta cittadini, scuole, forze politiche, enti e associazioni”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tra le molte adesioni spicca quella della Comunità Ebraica di Milano: “Salutiamo con estrema gratitudine la manifestazione dedicata alla memoria di Anna Frank – commenta Davide Romano – un simbolo che ci ricorda come tra i 6 milioni di ebrei sterminati ci fossero anche 1,5 milioni di bambini. Tali mostruosità non devono più accadere in nessun luogo del mondo. Serbarne la memoria è importante proprio per questo, tanto più di questi tempi, dove i continui tentativi di cancellare o relativizzare la Shoah sono all’ordine del giorno”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Autostrade, confermato lo sciopero domenica 9 e lunedì 10 agosto: le cose da sapere

  • Terrore in Duomo: uomo armato di coltello prende in ostaggio guardia giurata, arrestato

  • Disavventura per una famiglia di Milano, trova la casa delle ferie devastata e occupata

  • Milano, violenta rissa in strada: il video choc dei residenti che seguono tutto dalle finestre

  • Coronavirus, tamponi e mini isolamento per chi torna da Spagna, Grecia, Malta e Croazia

  • Milano, abbonamenti Atm: via ai rimborsi per le mensilità non utilizzate durante il lockdown

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento