NavigliToday

Via Brioschi, processo per strage contro Pellicanò sarà con rito abbreviato

Il processo inizierà a giugno. Ammesse tredici parti civili. Le figlie sono state affidate ai nonni materni

Micaela Masella con Giuseppe Pellicanò

Si aprirà il 5 giugno il processo con rito abbreviato a carico di Giuseppe Pellicanò, indagato per strage e devastazione in merito alla palazzina di via Brioschi esplosa il 12 giugno 2016: lo stesso pubblicitario ha chiesto l'abbreviato. In seguito all'esplosione morirono tre persone: l'ex compagna Micaela Masella, che stava per andare a vivere con il nuovo compagno, e poi Chiara Magnamassa e Riccardo Maglianesi, la coppia di fidanzati marchigiani, studenti universitari, vicini di casa. Le figlie di Pellicanò e della Masella rimasero ustionate.

Il gup Chiara Valori ha ammesso tredici parti civili: le due bambine, i genitori e la sorella di Micaela Masella, i genitori dei due fidanzati, il fratello di lei. Le figlie di Pellicanò e della Masella, che avevano sette e undici anni, sono state poi affidate ai nonni materni.

VIDEO | Il palazzo di via Brioschi devastato dall'esplosione 

foto video esplosione via brioschi-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La sera prima dell'esplosione, Pellicanò aveva svitato il tubo del gas della cucina: lui stesso lo ha ammesso in seguito ai giudici, aggiungendo di prendere abitualmente psicofarmaci. Una perizia ha stabilito che Pellicanò ha un "vizio parziale di mente".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Autostrade, confermato lo sciopero domenica 9 e lunedì 10 agosto: le cose da sapere

  • Milano, paga 15 euro ed esce dall'Esselunga con 583 euro di spesa: "Sono sudcoreana"

  • Disavventura per una famiglia di Milano, trova la casa delle ferie devastata e occupata

  • Milano, violenta rissa in strada: il video choc dei residenti che seguono tutto dalle finestre

  • Bollettino coronavirus Milano: trovate altre 16 persone infette, risalgono i ricoveri

  • Bollettino coronavirus Milano e Lombardia: +118 contagi, +5 morti, aumentano ancora ricoveri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento