NavigliToday

"Troppo cruenta", rimossa la pubblicità del rapper Salmo. Lui: "Vi spaventa il sangue finto?"

Il cartellone pubblicitario si trovava sulle impalcature di un cantiere in Alzaia Naviglio Grande

La pubblicità prima che fosse rimossa (foto Instagram/Salmo)

È troppo cruento. E così è stato rimosso il cartellone del rapper Salmo comparso sulle impalcature di un cantiere in Alzaia Naviglio Grande a Milano che pubblicizzava il suo concerto a San Siro.

Il fatto è stato reso noto dallo stesso rapper con un post sul suo profilo Instagram: "Il cartellone è stato segnalato e rimosso. Davvero vi spaventa così tanto il sangue finto? Eppure siamo bombardati da immagini forti ogni giorno, i vostri figli sparano e ammazzano gente nei video giochi e sono liberi di vedere su i social le peggiori brutalità! Ovviamente penserete sia l’ennesima mossa di marketing".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Rimosso il cartellone di Salmo: il motivo

Secondo quanto trapelato pare che il cartellone pubblicitario sia stato tolto dopo la protesta di alcuni genitori di una scuola vicina. Il fatto era stato segnalato all'assessore comunale all'educazione del comune di Milano, Laura Galimberti, che poi aveva preso carta e penna e scritto al concessionario della pubblicità chiedendone la rimozione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Offerte di lavoro, Esselunga cerca dipendenti e assume: ecco come candidarsi

  • Autostrade, confermato lo sciopero domenica 9 e lunedì 10 agosto: le cose da sapere

  • Milano, paga 15 euro ed esce dall'Esselunga con 583 euro di spesa: "Sono sudcoreana"

  • Disavventura per una famiglia di Milano, trova la casa delle ferie devastata e occupata

  • Milano, violenta rissa in strada: il video choc dei residenti che seguono tutto dalle finestre

  • Bollettino coronavirus Milano: trovate altre 16 persone infette, risalgono i ricoveri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento